ORDINANZA N. 29/2020: RIAPERTURA CONDIZIONATA DEL CIMITERO COMUNALE

Ordinanza n° 29 /2020 Oggetto: Riapertura al pubblico Cimitero Comunale. IL SINDACO Visto il D.P.C.M. 26 aprile 2020, le cui disposizioni si applicano dal 04/05/2020 al 17/05/2020, il quale all’art. 1, comma 1, lett. i) ha previsto che: “sono consentite le cerimonie funebri con l’esclusiva partecipazione di congiunti e, comunque, fino ad un massimo di 15 persone, con funzione da svolgersi preferibilmente all’aperto, indossando protezioni delle vie respiratorie e rispettando rigorosamente la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro”; Vista la nota della Prefettura di Frosinone – Ufficio di Gabinetto – Prot. Nr 0015279 del 03/05/2020 avente ad oggetto “ DPCM del 26 aprile 2020. Chiarimenti in merito alle aperture dei cimiteri”; Ritenuto che si possa quindi consentire nuovamente l’accesso al Cimitero Comunale, al fine di rendere possibili da un canto le cerimonie funebri e dall’altro le visite ai propri cari deceduti, ovviamente nel rispetto di stringenti misure di contenimento organizzative ed igienico-sanitarie, al fine di tutelare la salute pubblica e di non vanificare gli importanti sforzi fin qui compiuti; VISTO l’art. 50 del D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.ii T.U.E.L. in qualità di Autorità sanitaria locale; Visto art.50 commi 5,6 e l’art.54 del D.Lgs 267/2000; Ritenuto opportuno adottare tutte le misure possibili di contenimento atte a prevenire e contrastare la diffusione del virus; ORDINA La riapertura del cimitero comunale a far data dal 4 maggio 2020 nei giorni e negli orari di seguito indicati: - Martedì mattina dalle ore 09:00 alle ore 12:00; - Mercoledì mattina dalle ore 09:00 alle ore 12:00; - Giovedì pomeriggio dalle ore 15:30 alle ore 17:30 condizionata alle seguente misure organizzative ed igienico-sanitarie: - E’ consentita la effettuazione di cerimonie funebri con l’esclusiva partecipazione di congiunti e, comunque, fino ad un massimo di 15 persone indossando protezioni delle vie respiratorie (mascherine) e rispettando rigorosamente la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro; - E’ consentito l’accesso al Cimitero al fine di effettuare visite ai congiunti deceduti, per un tempo massimo di permanenza all’interno del complesso di 30 minuti, indossando guanti e mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro; - Il personale dell’U.T.C. è incaricato di porre in essere gli atti necessari alla riapertura del Cimitero comunale; Il personale addetto al Cimitero Comunale vigilerà sul rispetto delle suddette misure organizzative segnalando il mancato rispetto delle stesse agli organi competenti. - Il mancato rispetto delle misure di contenimento di cui al presente provvedimento è sanzionato ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 7 bis del TUEL 267/2000 ( da euro 50,00 ad euro 500,00). AVVERTE gli interessati che, avverso il presente provvedimento, entro 60 giorni dalla pubblicazione all’Albo Pretorio, è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio o, in alternativa, entro 120 giorni dalla pubblicazione, al Presidente della Repubblica. Le Forze dell’Ordine sono incaricate dell’osservanza della presente ordinanza. Sgurgola, 04 maggio 2020 Il Sindaco Antonio CORSI



Allegati:

- Ordinanza n. 29/2020